• Italiano
Slide background

Corso di formazione

Gestione e motivazione del team

Vorresti conoscere nuovi modi per motivare i tuoi collaboratori?

Pensi che il manager debba essere ogni giorno il “regista” dei propri collaboratori?

Vuoi far emergere le eccellenze di ognuno e armonizzarle con le quelle degli altri?

Cos'è

Il corso fornisce le metodologie per indirizzare le energie di tutto il team verso il raggiungimento degli obiettivi, mantenendo sempre alta la motivazione.

Obiettivi

Riconoscere e gestire le complesse dinamiche di gruppo, imparando a stimolare la motivazione e la coesione dei gruppi.

A CHI È RIVOLTO

Manager, responsabili di area, formatori e tutte le figure professionali che hanno o avranno la responsabilità di gestire persone e gruppi a livelli diversi, che desiderano motivarli e gestire potenziali conflitti che possono nascere al loro interno.

CONTENUTI

Le modalità personali di comunicazione

  • La qualità della mia comunicazione
  • Stabilire degli obiettivi personali
  • Vincere o perdere: autovalutazione

La gestione psicologica della propria persona

  • La gestione dell’emotività
  • Tenere le regole del gruppo: le regole del gioco
  • Disturbi e ostilità; la paura della critica; le situazioni conflittuali e le risonanze emotive
  • Le barriere emotive: autosvalutazione, autoritarismo, giudizio, arroganza

Il profilo dell’interlocutore e le dinamiche di gruppo

  • L’area di interesse
  • Cosa si aspettano
  • L’Analitico, il Dominante, il Passivo, l’Assertivo
  • I ruoli all’interno del Team
  • Le diverse forme di Team

La motivazione: strumenti per tenerla alta

  • La motivazione: questa forza sconosciuta
  • La motivazione nei gruppi: i modelli e gli stili di leadership
  • Gli strumenti per motivare
  • Delega: oggetto e presupposti

Come creare affiatamento in una squadra

  • Facilitare la comunicazione e l’autonomia decisionale
  • Saper creare un obiettivo comune stimolante
  • Il riconoscimento alle persone
  • Saper accompagnare e facilitare l’evoluzione del team
  • Passare dal controllo alla responsabilizzazione

I segreti che facilitano la gestione del gruppo

  • Gestire la voce, lo sguardo, la gestualità, la prossemica
  • L’ascolto attivo
  • Convertire il Tu messaggio in Io messaggio
  • I talenti del facilitatore: cosa deve fare e cosa non deve fare
  • La consapevolezza
  • Giochi psicologici e di potere nella gestione del gruppo

 

 Vuoi saperne di più?

icon_matita_blu[email protected]: scrivici! Risponderemo a tutte le tue domande